set
12
2016
0

DECIMA EDIZIONE DI CORTO A MURIS VINTA DA FURLANS FÛR DAL MONT di Nicola Leonarduzzi e Ludovico Colombino

premiazioni corto a muris 2016Sabato 10 settembre si è svolta la decima edizione di CORTO A MURIS, il festival di cortometraggi organizzato dall’Associazione Culturale Muris in Festa di Muris di Ragogna (UD) che ha raccolto in queste nove edizioni oltre 100 cortometraggi realizzati in diverse località della regione, coinvolgendo più di 90 registi regionali, per un totale che supera i 1000 minuti di girato. Alla serata finale, inserita nell’ambito della Sagre di Paìs di Muris in Festa, ha partecipato un folto pubblico, a testimoniare quanto l’iniziativa sia seguita ed apprezzata.

Con “Corto a Muris” e la colazione nella Latteria Sociale di Muris (oltre 200 partecipanti) è anche calato il sipario sulla 17esima edizione di Muris in Festa, che si è conclusa con un enorme successo e una buonissima affluenza di pubblico raggiungendo quasi i 2500 visitatori in due fine settimana. Molto apprezzata l’offerta enogastronomica che ha registrato numeri record con oltre 300 kg di costa allo spiedo, 250 porzioni di baccalà e cervo sulle due domeniche, oltre 100 kg di farina di polenta consumata (a km 0 e realizzata sul momento), 400 kg di patate fritte e 85 equipaggi coinvolti per il raduno di auto e moto d’epoca; anche l’Enoteca Sot il Tôr ha archiviato un’edizione record con un netto aumento di visitatori, oltre 200 bottiglie di vino e quasi 500 arrosticini consumati.

FURLANS FUR DAL MONT Nicola Leonarduzzi e Ludovico Colombino CORTO A MURIS 2016Per quanto riguarda CORTO A MURIS, il premio per il “Miglior corto in assoluto”, decretato dalla giuria tecnica, è andato al cortometraggio FURLANS FÛR DAL MONT di Nicola Leonarduzzi e Ludovico Colombino, “per l’approccio che sposa pienamente lo spirito del Festival presentando una sceneggiatura originale comica e dal ritmo incalzante; il corto vincitore, mantenendo un forte legame con il territorio è stato interpretato da un cast stellare, capace di forgiare una scomoda satira sui mass media nazionali in un trionfo scenografico di pregiata fattura; la lingua friulana scorre con naturalezza negli uffici e nelle agenzie spaziali”. Il premio della giuria popolare, il CASTAGNO D’ORO, invece, è stato consegnato al cortometraggio SVEGLIA! di Matteo Villotta e Nicola Ongaro.

SVEGLIA Matteo Villotta Nicola Ongaro vincitori castagno d'oro CORTO A MURIS 2016La giuria tecnica ha dato anche quattro menzioni speciali: al cortometraggioLASCIATE UN MESSAGGIO di Marco Fabbro “per la bellezza della fotografia e per la particolare attenzione nella composizione dell’immagine”, al cortometraggioVOLEVI UN MASCJO di Andrea Colombino “al dott. Venben per la miglior performance di un attore non protagonista, capace di incarnare l’uomo d’affari, il marito esemplare e, soprattutto, l’esperto sessuologo dai dubbi mezzi”, al cortometraggio ORIZZONTI di Gabriele Antonutti “per la capacità di cimentarsi in diversi ruoli con eguale efficacia, sapendo riproporre in chiave friulana successi d’oltreoceano, menzione speciale al regista e factotum Gabriele Antonutti”, al cortometraggio UNA LUCE NEL BUIO di Marina Marcuzzi e la classe 3^A della Scuola Media di Forgaria del Friuli “per la valenza didattica del progetto, capace di coniugare nuove tecnologie, storia locale e utilizzo della lingua friulana”. La giuria popolare ha voluto menzionare “per la recitazione e l’importante spunto alla riflessione” il corto LASCIATE UN MESSAGGIO di Marco Fabbro e “per l’impegno profuso” ai ragazzi della Scuola Media di Forgaria del Friuli con i cortometraggi UNA LUCE NEL BUIO e MIGRANTES. Durante la serata, è stata data la possibilità di votare anche al pubblico presente, che ha premiato come “Miglior corto” il cortometraggio VOLEVI UN MASCJO di Andrea Colombino.

I cortometraggi partecipanti sono stati valutati da due giurie: una “giuria tecnica”, composta da Stefano Bergomas, video maker e presidente di giuria, Anna Piuzzi, giornalista, David Benvenuto, regista, Alberto Fabio, esperto cinematografico, Mauro Missana e Enrico Turloni, Radio Onde Furlane, Matteo Baldan, tecnico del settore cinematografico e Paolo Di Marco, regista e una “giuria popolare”, composta da un referente per ogni frazione del comune: Elena Corda per Muris, Rafaela Siles Rubio per San Giacomo, Sandra Giavedoni per Villuzza, Roberto Buttazzoni per San Pietro e Silvia Franceschino per Pignano. Alla serata e alla premiazioni hanno partecipato anche il Sindaco di Ragogna, Alma Concil, il consigliere regionale, Enio Agnola, e il consigliere dell’amministrazione comunale di Forgaria del Friuli, Luigino Ingrassi. Al festival hanno partecipato anche i seguenti cortometraggi: APRILE di Francesca MarraL’ULTIMO di Mirko MontiDALLA MIA FINESTRA VEDO IL TEMPO CHE PASSA di Claudia De Monte.

set
08
2016
0

DECIMA EDIZIONE DI CORTO A MURIS: UNA PICCOLA VENEZIA DEL CINEMA NEL COLLINARE

Il festival di cortometraggi si svolge nell’ambito della “Sagre di Paìs” di Muris di Ragogna
albo d'oro corto a muris_1
Muris di Ragogna, 8 settembre – Dopo aver accolto un numerosissimo pubblico durante la prima settimana, l’Associazione Culturale “Muris in Festa” si prepara per la seconda e ultima settimana di festa con una serie di eventi da non perdere: in primis, Corto a Muris e la colazione in latteria.

CORTO A MURIS, il festival di cortometraggi giunto alla decima edizione, si svolgerà nel Centro Sociale (Via Vittorio Veneto, 1) sabato 10 settembre alle 21. “Corto a Muris” si pone come obiettivo la promozione della produzione cinematografica locale a livello amatoriale nelle sue diverse forme, promuovendo e valorizzando il territorio regionale nei suoi squarci paesaggistici e con il suo inesauribile bagaglio culturale, storico e di tradizioni locali, dando spazio alla creatività individuale. Otto minuti, musica originale e riprese realizzate in Friuli Venezia Giulia: queste le clausole principali  Un festival che ha raccolto in queste nove edizioni oltre 100 cortometraggi realizzati in diverse località della regione, coinvolgendo più di 80 registi regionali, per un totale che supera i 1000 minuti di girato. Inoltre, giovedì 8 settembre, sempre alle 21 nel Centro Sociale, verranno proiettati tutti i cortometraggi che hanno vinto le precedenti edizioni del festival (in allegato l’albo d’oro).

albo d'oro corto a muris_2

All’edizione 2016 parteciperanno 10 cortometraggi, che verranno valutati da due giurie, una tecnica e una popolare, che decreteranno il miglior corto in assoluto (premio da 500 Euro) e il miglior corto della giuria popolare (premio “Castagno d’Oro”), oltre ad eventuali altre menzioni con relativi premi. Di seguito la lista dei 10 cortometraggi che verranno proiettati sabato 10:

APRILE di Francesca Marra
DALLA MIA FINESTRA VEDO IL TEMPO CHE PASSA di Claudia De Monte
FURLANS FÛR DAL MONT di Nicola Leonarduzzi e Ludovico Colombino
LASCIATE UN MESSAGGIO di Marco Fabbro
L’ULTIMO di Mirko Monti
MIGRANTES di Marina Marcuzzi e la Classe 3^A (in collaborazione la Scuola Media di Forgaria del Friuli)
ORIZZONTI di Gabriele Antonutti
SVEGLIA! di Matteo Villotta e Nicola Ongaro
UNA LUCE NEL BUIO di Marina Marcuzzi
VOLEVI UN MASCJO di Andrea Colombino

Oltre a Corto a Muris, fra gli eventi più importanti della manifestazione – organizzata anche con il contributo della Banca di Credito Cooperativo del Friuli Centrale e il patrocinio del Comune di Ragogna – la famosa colazione in latteria, le degustazioni di vini nell’”Enoteca Sot il Tôr” all’interno del campanile, gli intrattenimenti sportivi e musicali, gli spettacoli per grandi e piccini e i chioschi con le specialità enogastronomiche (pizza,pollo allo spiedo, grigliate, frico…).

La seconda settimana della sagra avrà inizio venerdì 9 alle 18 con l’apertura dei chioschi e la pizza “Made in Muris”, cui seguirà una serata con Dj. Sabato 10 dalle 18 appuntamento con l’aperitivo nell’Enoteca “Sot il tôr” con gli arrosticini di agnello alla brace e la Wiener Schnitzel. Alle 21 il testimone verrà lasciato in mano a Diana e Michele per la serata finale del decimo festival di cortometraggi “Corto a Muris”. Domenica 11 a partire dalle 7, “La colazione che fa bene”, presso la Latteria Sociale di Muris con degustazione di prodotti caseari, frittate, marmellate e… tanto altro. Alle 10, nel Centro Sociale di Muris, si svolgerà la cerimonia di commemorazione del 40° anniversario del terremoto e l’intitolazione del Centro agli amici di Trescore Cremasco. Alle 10.30 seguirà la Santa Messa Solenne in onore della Santa Croce. Dalle 14 in sagra suonerà il complesso bandistico S. Cecilia di Trescore Cremasco e quello dei Cjastinars di Muris. In sagra sarà possibile degustare il baccalà con la polenta e partecipare alla “Pesca Fiorita” (aperta già dalle ore 10). Dalle 19.30 serata danzante con il duo Alvio & Elena.

ago
29
2016
0

Dal 2 all’11 settembre torna MURIS IN FESTA e la decima edizione di CORTO A MURIS

MIF_locandina_2016_480x680_DEFDAL 2 ALl’11 SETTEMBRE APPUNTAMENTO CON MURIS IN FESTA  - 10° edizione di Corto a Muris

Da non perdere la decima edizione di CORTO A MURIS, la colazione in latteria, l’Enoteca Sot il Tôr e tanta musica, enogastronomia, sport e solidarietà
Muris di Ragogna (UD) – Da venerdì 2 a domenica 11 settembre 2016, si svolgerà la diciasettesima edizione di “Muris in Festa”, la manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale omonima che raccoglie in due settimane tradizioni, cultura, divertimento, mangiare bene e cultura.

Fra gli eventi più importanti della manifestazione, organizzata anche con il contributo della Banca di Credito Cooperativo e il patrocinio del Comune di Ragogna, la famosa colazione in latteria, le degustazioni di vini nell’”Enoteca Sot il Tôr” all’interno del campanile, ma soprattutto la decima edizione del festival di cortometraggi “Corto a Muris”, che si svoglerà sabato 10 settembre. “CORTO A MURIS” è un festival di cortometraggi che si pone come obiettivo la promozione della produzione cinematografica locale a livello amatoriale nelle sue diverse forme, promuovendo e valorizzando il territorio regionale nei suoi squarci paesaggistici e con il suo inesauribile bagaglio culturale, storico e di tradizioni locali, dando spazio alla creatività individuale. La decima edizione rappresenta un traguardo molto importante per un evento nato con semplicità e cresciuto raccogliendo in dieci anni oltre 900 minuti di girato, coinvolgendo più di 90 registi e con un archivio di oltre un centinaio di cortometraggi. Non mancheranno gli intrattenimenti sportivi e musicali, gli spettacoli per grandi e piccini e i chioschi con le specialità enogastronomiche (pizza, pollo allo spiedo, grigliate, frico…).

Anche quest’anno la solidarietà sarà protagonista a “Muris in Festa”, grazie alla collaborazione con l’Associazione “La Sorgente dei Sogni” di Fontanafredda. per la raccolta dei tappi utilizzati (chiamati “gesti di solidarietà”) a favore del C.R.O. di Aviano.

Per l’undicesimo anno consecutivo – a gran richiesta – viene riconfermata anche l’”Enoteca Sot il tôr”, situata all’interno del campanile della Chiesa del paese, che farà degustare a tutti gli ospiti il formaggio della Latteria di Muris abbinato ai vini della tradizione friulana. Dopo il successo dell’anno scorso, torna l’appuntamento in Enoteca con la degustazione guidata di vini e prodotti del territorio condotta dall’enologo Stefano Trinco, dallo chef Manuel Marchetti e Diana Candusso, che si svolgerà domenica 4 settembre dalle 19.00 e sarà abbinata alla musica dei “Wineplugged“.

Programma

Il programma vero e proprio della festa inizierà venerdì 3 con l’apertura del fusto di birra HB in legno e dei chioschi per dare inizio alla 17esima edizione. Seguirà la possibilità di degustare la birra a 1 euro, la pizza “Made in Muris” e le alette di pollo, in accompagnamento ad una serata musicale anni ’80-’80 in compagnia di Dj Pecos.

Sabato 4 alle ore 16 partirà la Gara Ciclistica Junior Cross 6° Memorial “Danilo, Licio Fossette e Otello De Monte” (ritrovo per le iscrizioni alle 14.30 presso l’area festeggiamenti – organizzazione ASD DP66), mentre alle 18 appuntamento con l’aperitivo nell’Enoteca “Sot il tôr” con gli arrosticini di agnello alla brace e i calamari fritti. Alle 18 riapriranno i chioschi enogastronomici con la specialità “Straccetti alla griglia”, oltre alla tradizionale offerta gastronomica. La serata danzante sarà a cura del gruppo Mediterranea.

Domenica 4  i chioschi apriranno alle ore 9 e proporranno in degustazione il cervo con la polenta, poco dopo per gli appassionati di auto e moto d’epoca si svolgerà il “14^ Raduno Auto e Moto d’epoca”. Alle 10.30 dimostrazione con voli liberi dal Monte di Muris. Dalle 14 intrattenimento per bambini nell’area festeggiamenti. La serata poi sarà dedicata alla musica in compagnia del <da definire>. In Enoteca si svolgerà, dalle 19.00, la degustazione guidata di vini e prodotti del territorio a cura dell’enologo Stefano Trinco, dello chef Manuel Marchetti e di Diana Candusso, abbinata alla musica dei Wineplugged (Matteo Bellotto, Roberto De Bellis, Francesco Corazza e Alessandro Piputto). La degustazione ha un costo di 10 Euro e comprende 3 vini e 3 assaggi di prodotti del territorio, per informazioni e prenotazioni scrivere a info@murisinfesta.it.

La seconda settimana della sagra avrà inizio venerdì 9 alle 18 con l’apertura dei chioschi, la birra a 1 Euro, la pizza “Made in Muris” e le alette di pollo, cui seguirà una serata con Dj Manuel.

Sabato 10 alle 18 appuntamento con l’aperitivo nell’Enoteca “Sot il tôr” con gli arrosticini di agnello alla brace e la Wiener Schnitzel. Alle 20.45 il testimone verrà lasciato in mano a Diana e Michele per la serata finale del decimo festival di cortometraggi “Corto a Muris”.

Domenica 11 a partire dalle 7, “La colazione che fa bene”, presso la Latteria Sociale di Muris con degustazione di prodotti caseari, frittate, marmellate e… tanto altro. Alle 10, nel Centro Sociale di Muris, si svolgerà la cerimonia di commemorazione del 40° anniversario del terremoto e l’intitolazione del Centro agli amici di Trescore Cremasco. Alle 10.30 seguirà la Santa Messa Solenne in onore della Santa Croce. Dalle 14 in sagra suonerà il complesso bandistico S. Cecilia di Trescore Cremasco e quello dei Cjastinars di Muris. In sagra sarà possibile degustare il baccalà con la polenta e partecipare alla “Pesca Fiorita” (aperta già dalle ore 10). Dalle 19.30 serata danzante con il duo Alvio & Elena.

Per informazioni: +39 333 9050367 / +39 329 2238694 / www.murisinfesta.it / info@murisinfesta.it
facebook.com/murisinfestafacebook.com/cortoamuris

feb
03
2016
0

Decima edizione di CORTO A MURIS! On-line regolamento e iscrizione!

corto a muris 10 edizioneSiamo arrivati alla decima edizione di CORTO A MURIS! State pronti per un’edizione stravolgente e indimenticabile!

Di seguito i link per scaricare il regolamento e la scheda d’iscrizione! Confermato il montepremi da 500 Euro!

Iscrizioni e invio materiali entro il 26 agosto 2016, pre-iscrizione non vincolante entro il 13 luglio 2016!

REGOLAMENTO CORTO A MURIS 2016

ISCRIZIONE CORTO A MURIS 2016

ott
22
2015
0

Prime Cjaminade “A tôr de Mont” – Primo Memorial “Otello De Monte” – domenica 25 ottobre

A4Domenica 25 ottobre si svolgerà la Prime Cjaminade “A tôr de Mont” – Primo Memorial “Otello De Monte”, organizzata dall’Associazione Culturale Muris in Festa, dal Gruppo Alpini di Muris e dalla borgata Rosset con il patrocinio del Comune di Ragogna.

Una manifestazione podistica non competitiva a passo libero aperta a tutti di 6-12-21 km per scoprire il nostro splendido territorio, ma soprattutto per ricordare una persona molto speciale del paese di Muris, Otello De Monte, sempre presente nelle attività della comunità, capogruppo ANA di Muris, presidente della borgata Rosset e membro del Comitato Direttivo dell’Associazione Culturale Muris in Festa, oltre che esempio di persona volenterosa, disponiile, generosa e stimata da tutti.

Il ricavato sarà devoluto al C.R.O. Di Aviano.

PARTENZA ED ARRIVO: Presso Baita Alpini – Monte di Muris – Ragogna

ORARIO DI PARTENZA: ore 9.30

INFORMAZIONI
telefono; 333.9050367
e-mail; info@murisinfesta.it

ISCRIZIONI
Per tutti sino al momento della partenza a partire dalle ore 8.45. I partecipanti con l’iscrizione accettano integralmente il regolamento. L’iscrizione ha un costo di 3 Euro, oppure di 5 Euro includendo il piatto di gnocchi da consumare nella baita degli Alpini a fine marcia.

CHIUSURA DELLA MANIFESTAZIONE
All’arrivo dell’ultimo partecipante, comunque alle ore 14.00

PERCORSI
La marcia si svolge su tre percorsi, si snoderanno su sentieri, vecchie mulattiere, piste forestali nel suggestivo e incontaminato paesaggio del Monte e delle colline nel comune di Ragogna, segnalato da frecce e da persone agli incroci ed ai controlli.

ASSISTENZA
Per la durata della manifestazione funzioneranno servizio di assistenza sanitaria, posti di ristoro adeguati ai percorsi e servizio scopa.

VARIE
Si raccomanda che l’art. 190 del codice della strada obbliga i pedoni, in mancanza di marciapiede, a procedere sul margine sinistro della carreggiata. E’ obbligatorio seguire le segnalazioni e le istruzioni degli organizzatori senza abbandonare il percorso. Dato il carattere non competitivo della manifestazione, non verranno accettati reclami.
La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica. In caso di mancata partecipazione non sarà rimborsato il contributo versato. Coloro che partiranno prima
dell’orario di partenza accetteranno la possibile mancanza di ristori e l’eventuale assenza del servizio di assistenza sanitaria.

set
14
2015
0

OTTO di Antonio Bolzon vince la nona edizione di CORTO A MURIS

OTTO di Antonio Bolzon miglior Corto 2015OTTO di Antonio Bolzon vince la nona edizione di CORTO A MURIS

Il “Castagno d’Oro”, premio della giuria popolare, al corto RAMBO di Andrea Colombino

Muris di Ragogna – Sabato 12 settembre si è svolta la nona edizione di CORTO A MURIS, il festival di cortometraggi organizzato dall’Associazione Culturale Muris in Festa di Muris di Ragogna (UD) che ha coinvolto cinefili e cineasti provenienti da tutta la regione. Alla serata finale, inserita nell’ambito della Sagre di Paìs di Muris in Festa, ha partecipato un folto pubblico, a testimoniare quanto l’iniziativa sia seguita ed apprezzata.

Il premio per il “Miglior corto in assoluto”, decretato dalla giuria tecnica, è andato al cortometraggio OTTO di Antonio Bolzon, “felice e riuscito esempio di cinema formato famiglia, divertente, originale e per niente scontato, che ha saputo emozionare anche i giurati più intransigenti”. Il premio della giuria popolare, il CASTAGNO D’ORO, invece, è stato consegnato al cortometraggio RAMBO di Andrea Colombino.

La giuria tecnica ha dato anche quattro menzioni speciali: al cortometraggio I LOVE CABINE di Riccardo Marin per “il soggetto che si muove tra la denuncia sociale e la commedia post neorealista friulana, nel ricordo di Truffaut e altri grandi maestri”, al cortometraggio THE GIRL IN THE PHOTOGRAPH di Mirko Monti per “la qualità tecnica e del montaggio che sposa perfettamente il contenuto narrativo”,  al cortometraggio RAMBO di Andrea Colombino per “la salutare incoscienza e l’intelligenza della rielaborazione che a tratti super l’originale” e al cortometraggio SONO ANDATA di Ivo Pecile per la miglior fotografia. La giuria popolare ha dato una menzione speciale anche al cortometraggio GRAVE AGHE di Matteo Villotta e Nicola Ongaro per “l’energia trasmessa dai ragazzi protagonisti e per lo spot pubblicitario/educativo e per la valorizzazione di un luogo naturale come il Tagliamento dove ci si può divertire senza esagerare”. Durante la serata, è stata data la possibilità di votare anche al pubblico presente, che ha premiato come “Miglior corto” il cortometraggio OTTO di Antonio Bolzon.

I cortometraggi partecipanti sono stati valutati da due giurie: una “giuria tecnica”, composta da Annalisa Bonfiglioli, esperta cinematografica e presidente di giuria, David Benvenuto, regista, Fabio Antonini, esperto cinematografico, Stefano Bergomas, video maker, Enrico Turloni, Radio Onde Furlane, Matteo Baldan, tecnico del settore cinematografico, Matteo Bellotto, musicista e video maker, e Paolo Di Marco, regista e una “giuria popolare”, composta da un referente per ogni frazione del comune (in particolare i giurati erano: Orietta Gubian per Muris, Francesca Rugo per San Giacomo, Elena Buttazzoni per Villuzza, Jenni Bortoluzzi per San Pietro e Giorgio Franceschino per Pignano).

Al festival hanno partecipato anche i seguenti cortometraggi: GOOD NIGHT-MARE di Francesca Marra, LA ROVINA DEL PIANETA di Riccardo Marin e Marina Marcuzzi (in collaborazione la Scuola Media di Forgaria del Friuli), NON VEDO L’ORA DI CONOSCERTI di Francesca Marra, SUPER QUARK: UNA STORIA MAI VISTA di Luca Zuccolo, Nicolas Durì, Matteo Scubla e Klevi Mahilaj, UN AGNUL FURLAN di David Calligaris e, fuori concorso, LA CONFESSIONE di Sandro Tirelli e PIXELLOVE di Giacomo Trevisan e Marco Fabbro.

Il prossimo appuntamento è per la decima edizione di CORTO A MURIS, ma verranno organizzate sicuramente delle tappe di presentazione del Festival in alcuni comuni del territorio regionale.

Premiazioni Corto a Muris 2015

set
08
2015
0

Pronti per la nona edizione di Corto a Muris – continua la sagra di Muris in Festa

corto a muris 2011 003Ecco a voi la lista dei tredici cortometraggi partecipanti al festival CORTO A MURIS, organizzato dall’Associazione Culturale Muris in Festa:

GOOD NIGHT-MARE di Francesca Marra

AGHE GRAVE di Matteo Villotta e Nicola Ongaro

I LOVE CABINE di Riccardo Marin

LA ROVINA DEL PIANETA di Riccardo Marin e Marina Marcuzzi (in collaborazione la Scuola Media di Forgaria del Friuli)

NON VEDO L’ORA DI CONOSCERTI di Francesca Marra

OTTO di Antonio Bolzon

RAMBO di Andrea Colombino

SONO ANDATA di Ivo Pecile

SUPER QUARK: UNA STORIA MAI VISTA di Luca Zuccolo, Nicolas Durì, Matteo Scubla e Klevi Mahilaj

THE GIRL IN THE PHOTOGRAPH di Mirko Monti

UN AGNUL FURLAN di David Calligaris

LA CONFESSIONE di Sandro Tirelli (fuori concorso, ma in proiezione)

PIXELLOVE di Giacomo Trevisan e Marco Fabbro (fuori concorso, ma in proiezione)

I lavori verranno valutati da due giurie, una tecnica e una popolare, che decreteranno il miglior corto in assoluto e il miglior corto della giuria popolare (premio “Castagno d’Oro”), oltre ad eventuali altre menzioni.

La serata finale è in programma per sabato 12 settembre alle 20.45 nel Centro Sociale di Muris di Ragogna. Durante la serata verranno proiettati e premiati i cortometraggi in concorso!

Per chi è interessato, ci sarà una proiezione in anteprima di tutti i cortometraggi in lista, mercoledì 9 settembre alle 20.45 nel Centro Sociale di Muris di Ragogna.

Continua anche Muris in Festa!

La seconda settimana della sagra avrà inizio venerdì 11 alle 18 con l’apertura dei chioschi, birra a 1 Euro e la pizza “Made in Muris”, cui seguirà una serata con Dj Manuel.

Sabato 12 alle 18 appuntamento con l’aperitivo nell’Enoteca “Sot il tôr” con gli arrosticini di agnello alla brace. In sagra ci saranno gli straccetti alla griglia, oltre alla tradizionale offerta gastronomica. Alle 20.45 il testimone verrà lasciato in mano a Diana e Michele per la serata finale del nono festival di cortometraggi “Corto a Muris”.

Domenica 13 a partire dalle 7, “La colazione che fa bene”, presso la Latteria Sociale di Muris con degustazione di prodotti caseari, frittate, marmellate e… a seguire la Santa Messa Solenne in onore della Santa Croce (ore 10.30), con la compagnia degli amici del paese gemellato di Trescore Cremasco. Dalle 13 in sagra suonerà il complesso bandistico S. Cecilia di Trescore Cremasco e la Pihalnega Orkestra di Gradec – Slovenia. In sagra sarà possibile degustare il baccalà con la polenta e partecipare alla “Pesca Fiorita” (aperta già dalle ore 10). Dalle 19.30 serata danzante con il duo Alvio & Elena.

Sabato 12 dalle 18 alle 20.30 e domenica 13 dalle 7 in poi sarà possibile visitare nella canonica di Muris la mostra “Alberi Intrecciati”.

Per ulteriori informazioni, visitate le pagine di Facebook:

MURIS IN FESTA

CORTO A MURIS

ago
21
2015
0

Dal 4 al 13 settembre la sedicesima edizione di MURIS IN FESTA

Muris _ foto by Florence ZumelloDa venerdì 4 a domenica 13 settembre 2015, si svolgerà la sedicesima edizione di “Muris in Festa”, la manifestazione organizzata dall’Associazione Culturale omonima che raccoglie in due settimane tradizioni, cultura, divertimento, mangiare bene e cultura.

Fra gli eventi più importanti della manifestazione, organizzata anche con il contributo della Banca di Credito Cooperativo e il patrocinio del Comune di Ragogna, la famosa colazione in latteria, le degustazioni di vini nell’”Enoteca Sot il Tôr” all’interno del campanile, la nona edizione del festival di cortometraggi “Corto a Muris”, gli intrattenimenti sportivi e musicali, gli spettacoli per grandi e piccini e i chioschi con le specialità enogastronomiche (pizza, pollo allo spiedo, grigliate, frico…).

Sabato 12 settembre alle 20.45, nel Centro Sociale di Muris, si svolgerà la nona edizione di “CORTO A MURIS”, il festival di cortometraggi che si pone come obiettivo la promozione della produzione cinematografica locale a livello amatoriale nelle sue diverse forme, promuovendo e valorizzando il territorio regionale nei suoi squarci paesaggistici e con il suo inesauribile bagaglio culturale, storico e di tradizioni locali, dando spazio alla creatività individuale.

Anche quest’anno la solidarietà sarà protagonista a “Muris in Festa”, grazie alla collaborazione con l’Associazione “La Sorgente dei Sogni” di Fontanafredda. per la raccolta dei tappi utilizzati (chiamati “gesti di solidarietà”) a favore del C.R.O. di Aviano.

Per il decimo anno consecutivo – a gran richiesta – viene riconfermata anche l’”Enoteca Sot il tôr”, situata all’interno del campanile della Chiesa del paese, che farà degustare a tutti gli ospiti il formaggio della Latteria di Muris abbinato ai vini della tradizione friulana. Un nuovo appuntamento per l’Enoteca sarà la degustazione guidata di vini e prodotti del territorio condotta dall’enologo Stefano Trinco e Diana Candusso, che si svolgerà domenica 6 settembre dalle 19.30 nell’enoteca e sarà abbinata alla musica dei “Wineplugged“.

Non mancherà anche quest’anno la tradizionale “colazione che fa bene”, che si svolgerà nella Latteria Sociale di Muris domenica 13 a partire dalle 7 accompagnata da musiche folcloristiche, latte fresco, formaggi vari, marmellate fatte in casa, frittate e polenta, nella sede della latteria sociale di Muris, una delle poche latterie turnarie esistenti in Friuli.

Il programma vero e proprio della festa inizierà venerdì 4 con l’apertura del fusto di birra HB in legno e dei chioschi. Seguirà Birra a 1 euro e la pizza “Made in Muris”, cui seguirà una serata con Dj Pecos e la sua musica anni ’70-’80 .

Sabato 5 alle ore 16 partirà la Gara Ciclistica Junior Cross 5° Memorial “Danilo e Licio Fossette” (ritrovo per le iscrizioni alle 14.30 presso l’area festeggiamenti – organizzazione ASD DP66), mentre alle 18 appuntamento con l’aperitivo nell’Enoteca “Sot il tôr” con gli arrosticini di agnello alla brace. Alle 18 riapriranno i chioschi enogastronomici con la specialità “Stinco”, oltre alla tradizionale offerta gastronomica. La serata danzante sarà a cura di Raffra Band.

Domenica 6  i chioschi apriranno alle ore 9 e proporranno in degustazione il cervo con la polenta, poco dopo per gli appassionati di auto e moto d’epoca si svolgerà il “13^ Raduno Auto e Moto d’epoca”. Dalle 14 intrattenimento per bambini nell’area festeggiamenti. La serata poi sarà dedicata alla musica in compagnia del Baglioni Group. In Enoteca si svolgerò, dalle 19.00, la degustazione guidata di vini e prodotti del territorio a cura dell’enologo Stefano Trinco, dello chef Manuel Marchetti e di Diana Candusso, abbinata alla musica dei Wineplugged (Matteo Bellotto, Roberto De Bellis, Francesco Corazza e Alessandro Piputto). La degustazione ha un costo di 7 Euro e comprende 3 vini e 3 assaggi di prodotti del territorio, per informazioni e prenotazioni scrivere a info@murisinfesta.it.

La seconda settimana della sagra avrà inizio venerdì 11 alle 18 con l’apertura dei chioschi, birra a 1 Euro e la pizza “Made in Muris”, cui seguirà una serata con Dj Manuel.

Sabato 12 alle 18 appuntamento con l’aperitivo nell’Enoteca “Sot il tôr” con gli arrosticini di agnello alla brace. In sagra ci saranno gli straccetti alla griglia, oltre alla tradizionale offerta gastronomica. Alle 20.45 il testimone verrà lasciato in mano a Diana e Michele per la serata finale del nono festival di cortometraggi “Corto a Muris”.

Domenica 13 a partire dalle 7, “La colazione che fa bene”, presso la Latteria Sociale di Muris con degustazione di prodotti caseari, frittate, marmellate e… a seguire la Santa Messa Solenne in onore della Santa Croce (ore 10.30), con la compagnia degli amici del paese gemellato di Trescore Cremasco. Dalle 13 in sagra suonerà il complesso bandistico S. Cecilia di Trescore Cremasco e la Pihalnega Orkestra di Gradec – Slovenia. In sagra sarà possibile degustare il baccalà con la polenta e partecipare alla “Pesca Fiorita” (aperta già dalle ore 10). Dalle 19.30 serata danzante con il duo Alvio & Elena.

Per informazioni:

Associazione Culturale Muris in Festa – tel. +39 333 9050367 / +39 329 2238694 – info@murisinfesta.it – www.murisinfesta.itwww.facebook.com/murisinfestawww.facebook.com/cortoamuris

apr
21
2015
0

On-line il regolamento per la nona edizione di CORTO A MURIS!

nuovo-logo-corto-a-murisOn-line il regolamento e la scheda d’iscrizione per partecipare alla nona edizione del festival di cortometraggi “Corto a Muris”! Confermato il montepremi da 500 Euro!

Di seguito i link per scaricare il regolamento e la scheda d’iscrizione! Iscrizioni e invio materiali entro il 24 agosto 2015, pre-iscrizione non vincolante entro il 27 luglio 2015! Ai link di seguito tutte le informazioni necessarie!

REGOLAMENTO CORTO A MURIS 2015

ISCRIZIONE CORTO A MURIS 2015

Ulteriori informazioni anche su www.facebook.com/cortoamuris oppure www.facebook.com/murisinfesta

dic
30
2014
0

Felice anno nuovo con il calendario di Muris

Calendario Muris 2015L’Associazione Culturale ‘Muris in Festa’ augura a tutti i soci, compaesani e amici un felice anno nuovo che porti serenità, pace e salute nelle vostre famiglie! Vi comunichiamo che è stato realizzato il calendario di Muris (questa è la copertina) con le fotografie di Florence Zumello, un modo per ringraziare tutti quelli che ci aiutano durante tutte le iniziative del paese e per accompagnarci durante l’anno con le immagini del nostro piccolo paese. Se siete interessati ad avere una copia, scrivete un messaggio in privato su facebook o una e-mail a info@murisinfesta.it! A presto!

Written by Diana in: Iniziative,Muris in Festa | Tag:, ,

Theme: TheBuckmaker.com Premium WordPress Themes | Webhostingpad Web Hosting, Eigenes Internet Radio